Il tempo delle bromiliaceae

Il tempo delle bromiliaceae

Anche se non sembra, questa è una storia d’, scritta da e per chi si è frantumato i cosiddetti storie d’amore.

Superpoteri inutili, cinque personaggi fuori di testa, dee polinesiane e offerte di frutta dissacrate.
Tutto questo in un unico libro!

Ah! Poi c’è Raffaella Carrà e una pornostar dimenticata che meritava di essere rispolverata.

Il tempo delle bromiliaceae

Di cosa parla?

destino di cinque personaggi si interseca nei pianerottoli di uno sgangherato condominio.
La giovane Elenia rimugina sul suo matrimonio agli sgoccioli.
L’attempato regista pornografico Spencer passa da una vulva all’altra, incurante dei pericoli sessuali e legislativi ad esse correlate.
Ai piani più alti invece, l’avvocatessa single Esperancia Mendoza vive nel suo mondo di celluloide, credendo di essere la protagonista di una soap opera argentina.
Infine, due giovani sfigati, Mirko e Nestore organizzano una sessione di Dungeons and Dragons e si sfondano di cannoni.

Tutti loro non sanno però che il destino ha in serbo qualcos’altro.

Nell’ombra della portineria Fabrizio, uomo dedito alla negromanzia amatoriale, ha deciso di fare un patto con l’ingenua avvocatessa. Lei dovrà portargli il cadavere della persona amata, affinché lui possa compiere il rituale e restituirglielo come amante perfetto. Per colpa di Nestore però le cose peggiorano. Dopo una preghiera Tiki agli Dei polinesiani, il figlio portinaio lascia in disordine la cantina e Fabrizio inciampa sopra un ananas lasciata come offerta e fa incazzare la dea Pele del vulcano. Quest’ultima invia nel condominio i suoi servitori, i ponaturi, esserini della grandezza di una palla ma col carattere di un bambino iperattivo assassino, che iniziano a banchettare con i condomini.

I nostri , uniti da questo assedio soprannaturale, cercano di risolvere il problema attraverso dei poteri ricevuti da un antico e misterioso vasetto di yogurt lasciato in eredità a Mirko dal nonno.
Il vasetto conferisce superpoteri bislacchi per ventiquattro ore. Cose come inzuccherare la materia, essere laureati in tutto, doppio salto, la conoscenza di tutte le lingue dell’universo ecc…

Tra culturisti incacchiati, vecchiette schizofreniche, gemelle spiritate, schiuma party improvvisati e corse per le scale, il condominio pare tramutarsi in un labirinto degno di un gioco di ruolo, dove i nostri eroi si barcameneranno seguendo esili indizi e canzoni di Raffaella Carrà, fino ad arrivare al regolamento di conti che porterà a ragionare sul vero significato della parola amore.

Il tempo delle bromiliaceae parla di persone. Dissimili tra loro ma comuni nell’essere umani. Scopriremo come ognuno di loro affronta i problemi, fino ad arrivare alla fine del percorso dove tutti avranno imparato qualcosa di nuovo su di loro da quest’avventura.

Leggi un capitolo!
Non è il primo capitolo ma non spoilera (quasi) nulla.

Ma questo libro sembra incredibile! dove posso trovare?

Non ti preoccupare. Il tempo delle bromiliaceae è disponibile ovunque, sia in cartaceo che in formato digitale. Lo puoi trovare:

Su Amazon 

Sul sito dell’editore 

Instagram

Ti scrivo dal warp. Al di là dei mondi dove tempo e spazio non hanno ragion d’essere.

Tutto il materiale è coperto da copyright
Privacy policy

Facebook

Mia nonna ha fatto i biscotti. Non vorrai essere così scortese da non accettarli. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi